A ottobre il concorso nazionale (telematico) per diventare medici (disoccupati)

IL concorso nazionale per l’accesso alle Scuole di specializzazione in Medicina resta nazionale, ma sarà telematico. Lo ha detto il capo di gabinetto del ministero dell’Istruzione (e dell’Università) ai giovani medici e agli aspiranti specializzandi, tornati lo scorso 2 aprile in piazza. È confermato che si tratterà di una prova per titoli e quiz e che si svolgerà a metà ottobre… continua