Breve rassegna di eventi

DAL MONDO DELL’ARTE

Breve rassegna di eventi.

 

Fotografia.

Per prime le segnalazioni di due esposizioni fotografiche di colleghi medici:

Stefano Bugamelli -vive e lavora a Bologna- fotografo naturalista, esibisce immagini dalla tecnica perfetta, affascinanti e stupefacenti: fiori, paesaggi e fauna che esprimono la forza e la bellezza della vita e della natura.

 

 

Articolo 02 Novembre 2015-3

Danilo Susi– Pescara- dal 1980 si dedica a ricerche sulla linea della luce, sino a giungere nel 2004 ad un personale metodo di interpretazione del colore nei riflessi dell’acqua.

Articolo 02 Novembre 2015.4

Altri eventi:

Venezia Arsenzale: “From These Hands: A Journey Along The Coffee Trail,” bellissima mostra del celeberrimo fotografo Steve Mccurry, in un allestimento spettacolare. Da vedere.

Venezia // fino all’8 novembre 2015
Steve McCurry – From These Hands: A Journey Along The Coffee Trail
Catalogo Phaidon
ARSENALE NORD – TESA 113

 

A Treviso“El Greco in Italia, Metamorfosi di un genio.”- Casa dei Carraresi, dal 24 Ottobre al 10 Aprile 2016

 

A Milano, Museo delle Culture, oltre 200 oggetti tra opere d’arte ed oggetti provenienti dal Medio ed Estremo Oriente- dal 28 Ottobre 2015 al 31 Agosto 2017

Roma. Dal 24 ottobre al 24 gennaio 2016 le Scuderie del Quirinale e l’Accademia di Francia- Villa Medici, dedicano una retrospettiva a Balthus (Balthazar Klossowski de Rola -1908-2001).

 

Editoria: Segnalo un curioso e per certi versi dissacrante libro :Remake: Master Works of Art Reimagined. Si tratta di contemporanee riletture fotografiche di alcuni capolavori del passato,da Hopper a Vermeer, elaborati dal “popolo di internet”.

Infine, a Tornio, “Artissima” Internazionale d’arte contemporanea, 6,7,8 Novembre 2016-

 

Continua, così, la rubrica dedicata al mondo dell’arte in generale, mondo che con la medicina e con la vita dei medici (e non solo loro, certamente) ha sempre avuto un rapporto molto stretto.

L’iniziativa non è nuova, naturalmente; ci sono e ci sono stati precedenti definiti e definibili coraggiosi di editoria di gran valore curati da professionisti con i quali non vogliamo certo misurarci.

Con questa iniziativa vorremmo aprire uno spazio dedicato in primo luogo ai Medici che si dedicano ad attività culturali ed artistiche di qualsiasi tipo: arti visive, scultura, scrittura, poesia, musica…., poi a manifestazioni in cui i Medici non siano necessariamente protagonisti, ma che possano interessare chi fa del mondo dell’arte un compagno nel viaggio della propria vita, anche professionale, come scriveva il dott. Amedeo Bianco, già Presidente FNOMCeO, nel maggio del 2012, in un editoriale su “Il Giornale Internazionale di Arte&Medicina “:”…Il recupero delle arti in sanità dovrebbe quindi diventare un comportamento condiviso diffuso che parte da una premessa: l’arte può essere un potente strumento di miglioramento nella cura. La cura che è innanzitutto un atto libero, troppo spesso veloce e smarrito tra speranze e difficoltà, frutto di cultura ed esperienza ma sempre un atto creativo tra persone.”

Invitiamo, così, i Colleghi che si impegnano in attività artistiche a segnalarci le loro iniziative, le manifestazioni cui partecipano o di cui sono a conoscenza.

 

Guglielmo Sergi