Chi è Massimo Cioffi, nuovo DG INPS.

54 anni, sposato, un figlio, esperto in organizzazione e gestione delle risorse umane, bocconiano, svincolato dalla politica e dai sindacati: è la fotografia di Massimo Cioffi, nuovo Direttore Generale INPS, che diventerà ufficialmente operativo dopo la firma del decreto ministeriale, atteso a breve, da parte del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti. All’INAIL è stato confermato il DG uscente, Giuseppe Lucibello.

Rivoluzione totale ai vertici INPS con l’arrivo (annunciato il 24 dicembre scorso) del bocconiano Tito Boeri alla poltrona della Presidenza, che prelude ad un atteso ed incisivo piano di riorganizzazione: tutto questo alla fine di un periodo travagliato per l’Ente, iniziato con l’uscita di scena anticipata di Antonio Mastrapasqua e dopo il periodo di commissariamento svolto da Vittorio Conti prima (febbraio 2014) e da Tiziano Treu dopo.

La governance INPS ha bisogno di stabilità, programmazione e certezze, come tutte le attività umane.

Alcune dichiarazioni rilasciate qualche tempo fa dal dott. Cioffi, quando era ancora dirigente Enel, sono particolarmente significative oggi, alla luce dell’importante incarico che andrà a ricoprire. Per esempio, la ricetta per aumentare la produttività, ancora oggettivamente insufficiente nel nostro Paese, risiede, secondo il dott. Cioffi,  nell’analisi corretta della situazione e nella successiva fase organizzativa, passando attraverso gli incentivi legati ai premi di risultato, basati contemporaneamente sulla redditività aziendale e sull’azione dell’unità organizzativa. In Enel, aveva dato l’avvio alla “Performance Review”, un progetto rivolto a circa 30.000 persone che ha voluto premiare i comportamenti più virtuosi tramite la valutazione delle condotte: questo progetto ha ottenuto il 99% delle adesioni ed ha avuto un grande successo.

Come dice il dott. Cioffi, “chiunque operi nelle risorse umane deve saper ascoltare il doppio di quanto parla: in fondo abbiamo due orecchie e una bocca sola…”. E questo vale non  solo per gli addetti alle risorse umane…

 

Federica Ferraroni

Comments are closed.

L’amministratore della rivista “La Medicina Fiscale”

Medici fiscali, Vargiu: “Polo Unico di controllo per garantire i diritti dei lavoratori in malattia”

  “Per garantire il diritto di malattia di tutti i lavoratori occorre evitare ogni abuso di assenze e certificazioni. Confondere […]

Un accordo alto

Giovedì scorso, 20 marzo, a Roma presso la sede INPS di Via Ciro il Grande, su invito della Dirigenza dell’Ente, […]

Lettera Aperta del Segretario Nazionale FIMMG Giacomo Milillo

Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e a tutti i Parlamentari.   Egregio Ministro Poletti, Onorevoli […]

INVITO UFFICIALE

A seguito dei nuovi recenti sviluppi, dell’invito da parte dell’INPS all’incontro del 20 marzo e al successivo incontro  che si […]

on. Teresa Bellanova, nuovo sottosegretario al Lavoro

teresa

  Teresa Bellanova   è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, il 17 agosto 1958. E’ sposata con Abdellah El Motassime.   Comincia […]

La nostra lettera all’ on. Vargiu

Gentile Presidente Vargiu analizzando quanto rappresentato dall’INPS nell’audizione del 26 febbraio 2014, vorremmo sottoporre alla sua attenzione alcuni punti sui […]

Gelli: 10 sfide per curare tutti

gelli2

Il prossimo 23 gennaio ci sarà, a Firenze, la presentazione ufficiale di “Curare tutti: 10 sfide per il diritto alla […]

Visite fiscali, Petrone (FIMMG INPS): attenti alle fake news

alfredo

Dalla data di pubblicazione in gazzetta del decreto 17 ottobre 2017 inerente il “Regolamento recante modalità per lo svolgimento delle […]

Elezioni FNOMCeO: Anelli e la lista unica

FNOMCeO1

Sabato 13 gennaio si è svolto l’ultimo consiglio nazionale FNOMCeO prima delle elezioni del 20-22 gennaio. E’ stata presentata la […]

Sciolte le Camere

aula parlamento

La XVII legislatura volge verso il proprio termine naturale. Il 9 gennaio alle ore 17 i presidenti di Senato e […]

Polo unico operativo

visitefiscali

Dal prossimo 13 gennaio diventa operativa, a tutti gli effetti, la riforma della Medicina Fiscale inserita dal ministro Madia nella […]

Elezioni ordinistiche

FNOMCeO1

Terminata la tornata elettorale per definire consigli e presidenti nelle città italiane, la maggior parte dei presidenti uscenti è stata […]