Foggia: bruciata auto di un medico Inps

Un nuovo fatto gravissimo contro un medico: questa volta si tratta di un medico esterno Inps, Benedetta Di Battista, la cui auto è stata bruciata mentre stava lavorando presso il centro medico legale Inps.

E’ unanime la condanna dell’atto, che è solo l’ennesimo di una lunga serie di aggressioni di cui i medici sono vittime in quest’ultimo periodo.

E’ sempre più urgente una risposta legislativa a tutela dell’intera classe medica.