G iulia Bongiorno è nata a Palermo il 22 marzo 1966.

Studi classici, laurea in Giurisprudenza, si è iscritta all’Ordine degli Avvocati nel 1992 al foro di Roma ed è titolare di un proprio studio legale, con sede a Milano e a Roma, che si occupa prevalentemente di diritto penale dell’economia e di reati contro la pubblica amministrazione.

Giovanissima, è assistente di Franco Coppi nel collegio di difesa di Giulio Andreotti nei due processi che, iniziati nel 1993, dureranno 10 anni e che, con la loro notevole risonanza mediatica, le hanno dato  grande notorietà a livello nazionale.

Inizia il suo impegno politico quando viene eletta nelle file di Alleanza Nazionale nel 2006: nel 2008 viene eletta con il PdL e nella XVI Legislatura è Presidente della Commissione Giustizia a Montecitorio. Nel 2010, aderisce al movimento  Futuro e Libertà che lascia nel 2013 per  operare in maniera indipendente fino alle elezioni dello scorso 4 marzo quando si candida con la Lega: capolista in Piemonte, Lombardia, Liguria, Lazio e Sicilia, viene eletta in tutte le sue 5 circoscrizioni e opta per il seggio nella circoscrizione Sicilia occidentale.

Impegnata anche sul fronte sociale, nel 2007 fonda insieme a Michelle Hunziker l’associazione onlus “Doppia difesa”, in aiuto di donne vittime di abusi e maltrattamenti.

Venerdì 1 giugno giura come Ministro della Pubblica Amministrazione nel governo Conte.

E’ diventata ministro da due giorni e non esita ad intervenire, domenica pomeriggio, in favore di una donna che veniva aggredita in una piazza romana.

A Palazzo Vidoni oggi trova, tra le tante questioni aperte o da aprire, la riforma del polo unico della Medicina Fiscale ancora da completare e la grave e urgente situazione di carenza di personale medico dipendente nella medicina INPS.

 

Federica Ferraroni

Tags: , , , , ,

Comments are closed.

L'amministratore della rivista "La Medicina Fiscale"

Medici fiscali, Vargiu: “Polo Unico di controllo per garantire i diritti dei lavoratori in malattia”

  “Per garantire il diritto di malattia di tutti i lavoratori occorre evitare ogni abuso di assenze e certificazioni. Confondere […]

Un accordo alto

Giovedì scorso, 20 marzo, a Roma presso la sede INPS di Via Ciro il Grande, su invito della Dirigenza dell’Ente, […]

Lettera Aperta del Segretario Nazionale FIMMG Giacomo Milillo

Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e a tutti i Parlamentari.   Egregio Ministro Poletti, Onorevoli […]

INVITO UFFICIALE

A seguito dei nuovi recenti sviluppi, dell’invito da parte dell’INPS all’incontro del 20 marzo e al successivo incontro  che si […]

on. Teresa Bellanova, nuovo sottosegretario al Lavoro

teresa

  Teresa Bellanova   è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, il 17 agosto 1958. E’ sposata con Abdellah El Motassime.   Comincia […]

La nostra lettera all’ on. Vargiu

Gentile Presidente Vargiu analizzando quanto rappresentato dall’INPS nell’audizione del 26 febbraio 2014, vorremmo sottoporre alla sua attenzione alcuni punti sui […]

La FNOMCeO scrive ai ministri: stabilizzare i medici fiscali e i medici convenzionati esterni

FNOMCeO1

Stipulare in tempi brevi l’Accordo Collettivo nazionale per disciplinare il rapporto di lavoro tra l’INPS e i medici fiscali, e […]

Ancora su lavoro autonomo e subordinato. Parte 5

privacy

Vediamo ora una recente (25 giugno 2018) sentenza della Corte di Cassazione che interviene sui criteri che distinguono un lavoro […]

Corso formativo ANMEFI

locandinaanmefi

Il 30 giugno 2018, a Ferrara, il quarto corso formativo: “Aspetti medico-legali della certificazione nella pubblica amministrazione e delle visite […]

Giulia Grillo, il nuovo ministro della Salute

giulia grillo

Giulia Grillo è nata a Catania il 30 maggio 1975. Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1999 e si […]

Lo stato dell’arte dei lavori per l’ACN dei medici fiscali

privacy

Dopo che lo scorso 9 maggio si è tenuta la seduta plenaria tra le sigle sindacali e associative (ANMEFI, ANMI-Femepa, […]

Risoluzione del Parlamento europeo contro la precarietà

parlamento europeo

P8_TA-PROV(2018)0242 TESTI APPROVATI Edizione provvisoria Risposta alle petizioni riguardanti la lotta alla precarietà e all’abuso dei contratti a tempo determinato […]