La FNOMCeO è vicina ai Presidenti, ai colleghi e alle loro famiglie, alle popolazioni delle zone colpite dal sisma. Ha invitato tutti gli iscritti agli Albi a mettersi a disposizione delle Autorità per organizzare al meglio i soccorsi.

ll Presidente della FNOMCeO Roberta Chersevani, al fine di fornire informazioni ai colleghi che generosamente hanno dato la loro disponibilità a recarsi nelle zone terremotate, ha preso contatto con i Presidenti degli OMCeO coinvolti, con il Dipartimento della Protezione civile nazionale – Funzione Sanità – e con la Associazione AMFE dei medici di famiglia volontari per le emergenze. Ha ricevuto da tutti assicurazione che attualmente con i sanitari in campo l’assistenza sanitaria ai feriti è garantita.
Il Dipartimento Protezione civile – Funzione Sanità – invita comunque i medici che volessero lasciare il loro nominativo pereventuali necessità a chiamare il Contact Center al numero verde 800840840. Come FNOMCeO si sta provvedendo a individuare le opportune iniziative per assicurare, nel tempo, il regolare ripristino dell’assistenza sanitaria.

Ci sono anche cinque medici siciliani volontari dell’AMFE, l’Associazione Medici di Famiglia per le Emergenze, pronti a partire per assistere le popolazioni colpite nelle scorse ore dal terremoto nel Centro Italia. L’associazione è nata all’interno della FIMMG, la Federazione dei Medici di Medicina Generale, il cui segretario regionale è Luigi Galvano. Il gruppo collabora con la Protezione Civile per garantire l’assistenza di base nei territori colpiti.

Ad Amatrice la situazione è drammatica: i colleghi stanno febbrilmente scavando. Il numero dei morti temiamo sarà superiore alle previsioni, per la presenza di molti vacanzieri e turisti, vista la festa che doveva concludersi domenica. Anche Accumuli è purtroppo rasa al suolo”. È un bollettino di guerra quello che è arrivato dalle prime dichiarazioni di Dario Chiriacó, presidente dell’Omceo di Rieti.

dall’Ufficio Stampa FNOMCeO

Tags:

Comments are closed.

L'amministratore della rivista "La Medicina Fiscale"

Medici fiscali, Vargiu: “Polo Unico di controllo per garantire i diritti dei lavoratori in malattia”

  “Per garantire il diritto di malattia di tutti i lavoratori occorre evitare ogni abuso di assenze e certificazioni. Confondere […]

Un accordo alto

Giovedì scorso, 20 marzo, a Roma presso la sede INPS di Via Ciro il Grande, su invito della Dirigenza dell’Ente, […]

Lettera Aperta del Segretario Nazionale FIMMG Giacomo Milillo

Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e a tutti i Parlamentari.   Egregio Ministro Poletti, Onorevoli […]

INVITO UFFICIALE

A seguito dei nuovi recenti sviluppi, dell’invito da parte dell’INPS all’incontro del 20 marzo e al successivo incontro  che si […]

on. Teresa Bellanova, nuovo sottosegretario al Lavoro

teresa

  Teresa Bellanova   è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, il 17 agosto 1958. E’ sposata con Abdellah El Motassime.   Comincia […]

La nostra lettera all’ on. Vargiu

Gentile Presidente Vargiu analizzando quanto rappresentato dall’INPS nell’audizione del 26 febbraio 2014, vorremmo sottoporre alla sua attenzione alcuni punti sui […]

Al Lavoro sull’atto di indirizzo

ministero-del-lavoro

Al fine di dare attuazione alla nuova disciplina in materia di controllo sulle assenze per malattia, introdotta dall’articolo 55-septies del […]

Boeri: presentazione del Rapporto annuale INPS

image

Martedì 4 luglio 2017, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, il Presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha presentato il […]

La nota FNOMCeO riguardo all’atto di indirizzo

FNOMCeO1

Ecco la nota che la FNOMCeO ha inviato al ministro del lavoro e delle politiche sociali, al ministro per la […]

Split payment

iva

A decorrere  dal 1/7/2017, per effetto delle disposizioni di cui alla L. 96 del 21/6/2017, di conversione del decreto legge 24/4/2017, […]

I sindacati al lavoro

CS-Intersindacale 1-12-giugno-2017

Stimolati dall’incontro del 7 giugno in FNOMCeO, le sigle della medicina fiscale si sono messe al lavoro per elaborare proposte […]

Madia: l’analisi dei dati alla base di ogni riforma

image

  Il 14 giugno 2017 presso l’Aula Magna dell’ISTAT il ministro Madia ha introdotto i lavori di presentazione dei primi […]