In arrivo le nuove graduatorie per 900 medici esterni INPS

Il 30 aprile p.v. arriverà a scadenza il contratto degli attuali medici esterni INPS; sono attese per i prossimi giorni, quindi, le nuove graduatorie, per stilare le quali è al lavoro da tempo la commissione preposta all’espletamento della procedura di concorso pubblico per il conferimento di incarichi medico-legali a tempo determinato.

Come recita la nota pubblicata sul sito INPS lo scorso 6 aprile:

Proseguono i lavori della Commissione, preposta all’espletamento della procedura di selezione pubblica per il conferimento di incarichi medico legali a tempo determinato. Alla Commissione partecipano, oltre a dirigenti e funzionari dell’Istituto, autorevoli accademici tra i quali il Prof. Silvio Garattini, che la presiede, fondatore e direttore dell’IRCCS –Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e fondatore dell’European Organization for Research on Treatment of Cancer, il Prof. Angelo Fiori, Emerito di Medicina Legale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il Prof. Pier Mannuccio Mannucci, Emerito di Medicina Interna dell’Università degli Studi di Milano e il Prof. Vittorio Fineschi, Ordinario di Medicina Legale dell’Università la Sapienza di Roma. La scelta istituzionale di Autorità Accademiche, di chiara fama e comprovata esperienza che, è il caso di sottolineare, svolgono tale funzione a titolo gratuito, è tesa a garantire trasparenza e qualità nell’individuazione dei candidati, che dovranno svolgere attività di notevole impatto sociale.

la nota esplicativa

https://www.inps.it/portale/default.aspx?iMenu=1&NewsId=TUTTI&sURL=%2fdocallegati%2fNews%2fDocuments%2fNota_esplicativa.pdf

Con determinazione n.2 del 15.01.2016, il Direttore Generale pro tempore ha nominato i componenti della Commissione preposta all’espletamento della procedura di selezione pubblica per titoli ( di cui alla determinazione presidenziale n.147 del 12.11.2015) di un contingente di 900 medici, prioritariamente specialisti in medicina legale e/o in altre branche di interesse istituzionale, cui conferire incarichi a tempo determinato finalizzati ad assicurare l’espletamento degli adempimenti medico legali delle UOC/UOS medico legali centrali e territoriali.

Nella composizione della predetta Commissione esaminatrice si è perseguita la finalità di garantire sia la massima competenza professionale ai fini della disamina ed apprezzamento dei titoli di studio, professionali e scientifici dichiarati dai candidati propostisi per il delicato compito istituzionale sia la piena aderenza alle norme procedurali.

In tale ottica è stata prevista innanzitutto la presenza di quattro membri esterni all’Istituto, tutti medici o medici legali di chiara fama scientifica e di altissima professionalità:

il Professor Silvio Garattini, fondatore e Direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri”, fondatore dell’European Organization for Research on Treatment of Cancer, membro, attualmente o in passato, del Comitato di Biologia e Medicina del C.N.R., del Consiglio Sanitario Nazionale, della Commissione della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la politica della ricerca in Italia, della Commissione Unica del Farmaco del Ministero della Salute, del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Superiore di Sanità e di numerose altre istituzioni e società scientifiche nazionali e internazionali, insignito, tra le numerose onorificenze attribuitegli, del titolo di Grand’Ufficiale della Repubblica. Al Professor Garattini è stata attribuita la Presidenza della Commissione;

Il Professor Angelo Fiori, Emerito di Medicina Legale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, già Direttore dell’Istituto di Medicina Legale della facoltà di Medicina e Chirurgia della medesima università, autore di innumerevoli pubblicazioni scientifiche medico legali e di trattati, anche in materia previdenziale e assistenziale, membro del Comitato Etico dell’Istituto Superiore di Sanità, già Vice Presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica e membro di numerose Commissioni del Ministero della Salute, insignito del titolo di Commendatore della Repubblica;

Il Professor Pier Mannuccio Mannucci, Emerito di Medicina Interna dell’Università degli Studi di Milano, già Ordinario di Patologia Speciale Medica e Direttore della Scuola di Specializzazione in Ematologia della stessa Università, nonché Direttore scientifico della Fondazione IRCCS Ca’ Granda dell’ Ospedale Maggiore di Milano, Presidente della Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi e della Società Italiana di Medicina Interna, insignito di numerosi premi scientifici nazionali ed internazionali;

Il Prof. Vittorio Fineschi, Ordinario di Medicina Legale della facoltà di Medicina e Chirurgia e Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale dell’Università La Sapienza di Roma, già Ordinario di Medicina Legale e Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Legale dell’Università di Foggia, autore di numerosissime pubblicazioni scientifiche sulle più autorevoli riviste nazionali ed internazionali.

A completare la Commissione esaminatrice sono stati altresì chiamati quattro Dirigenti Medico Legali e sette Dirigenti amministrativi in servizio presso l’Istituto.

A tale qualificata Commissione si è inteso affidare, con certezza dell’impegno e dell’esito, il delicato compito di selezionare i candidati più qualificati ed idonei a svolgere le importanti attività medico legali che l’Istituto assolve nell’ambito del Sistema di Sicurezza Sociale del Paese, a tutela dei Cittadini più deboli e nel rispetto delle norme giuridiche e deontologiche.

la determinazione presidenziale n. 147/2015

Determina_Presidenziale_n147_12nov2015

https://www.inps.it/portale/default.aspx?iMenu=1&NewsId=TUTTI&sURL=%2fdocallegati%2fNews%2fDocuments%2fDetermina_Presidenziale_n147_12nov2015.pdf

https://www.inps.it/portale/default.aspx?

1 Determina_Presidenziale_n147_12nov2015

l’avviso del 16/11/2015

iMenu=1&NewsId=TUTTI&sURL=http%3a%2f%2fwww.inps.it%2fportale%2fdefault.aspx%3fsID%3d%3b0%3b11132%3b11133%3b11157%3b%26lastMenu%3d11157%26iMenu%3d13%26iNodo%3d11157%26%26idettaglio%3d139&RedirectForzato=True

Avviso di selezione pubblica, mediante richiesta di disponibilità, per il reperimento di un contingente di 900 medici, prioritariamente specialisti in medicina legale e/o in altre branche di interesse istituzionale, cui conferire incarichi professionali a tempo determinato finalizzati ad assicurare l’espletamento degli adempimenti medico legali delle UOC/UOS centrali e territoriali.