Interrogazione De Poli: fine alla precarietà dei 900 medici esterni INPS

Il senatore UDC Antonio De Poli ha presentato a palazzo Madama un’interrogazione a risposta scritta rivolta al ministro della Salute Giulia Grillo e al ministro del Lavoro Luigi Di Maio: si chiede di porre fine alla precarietà dei 900 medici esterni Inps a partita IVA con contratti che vengono rinnovati di anno in anno.

Ecco il testo integrale.