Il 30 aprile prossimo scadrà il contratto dei Medici Esterni Inps: l’Ente ha annunciato che presto pubblicherà le nuove graduatorie per il reperimento di 900 medici convenzionati esterni, cui affidare incarichi professionali a tempo determinato.

Nel bando di selezione, tra i requisiti di partecipazione, si legge però che, qualora il candidato risulti inserito nelle liste speciali su base provinciale in qualità di medico fiscale, è tenuto a scegliere, al momento della sottoscrizione del contratto, tra l’attività, appunto, di medico fiscale e quella di medico esterno convenzionato, non potendo svolgerle contemporaneamente.

Ma se i medici fiscali opteranno per gli incarichi da medici esterni, dovranno cancellarsi dalle liste speciali? Oppure resteranno comunque iscritti, anche se per tutta la durata dell’incarico come medico legale esterno non potranno svolgere le funzioni di medico fiscale?

Lo hanno domandato, in un’interrogazione parlamentare l’8 aprile scorso, alcuni Deputati al Sottosegretario di Stato per il Lavoro e le politiche Sociali, Franca Biondelli, che ha indicato questa seconda ipotesi.

Per chiudere il cerchio, la Fnomceo chiede ora una risposta al presidente dell’Inps, Tito Boeri: in allegato, la lettera in versione integrale, nella quale la Federazione richiama anche al rispetto della normativa vigente, che vieta di conferire incarichi retribuiti “a soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza”.

dall’ufficio stampa FNOMCeO

 

COM. N. 44_INPS Avviso di Selezione Pubblica per 900 medici_Nota inviata Prof. Tito Boeri_Prot. 4911_20-04-2016 (1)a COM. N. 44_INPS Avviso di Selezione Pubblica per 900 medici_Nota inviata Prof. Tito Boeri_Prot. 4911_20-04-2016 (1)

Tags: , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.

L’amministratore della rivista “La Medicina Fiscale”

Medici fiscali, Vargiu: “Polo Unico di controllo per garantire i diritti dei lavoratori in malattia”

  “Per garantire il diritto di malattia di tutti i lavoratori occorre evitare ogni abuso di assenze e certificazioni. Confondere […]

Un accordo alto

Giovedì scorso, 20 marzo, a Roma presso la sede INPS di Via Ciro il Grande, su invito della Dirigenza dell’Ente, […]

Lettera Aperta del Segretario Nazionale FIMMG Giacomo Milillo

Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e a tutti i Parlamentari.   Egregio Ministro Poletti, Onorevoli […]

INVITO UFFICIALE

A seguito dei nuovi recenti sviluppi, dell’invito da parte dell’INPS all’incontro del 20 marzo e al successivo incontro  che si […]

on. Teresa Bellanova, nuovo sottosegretario al Lavoro

teresa

  Teresa Bellanova   è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, il 17 agosto 1958. E’ sposata con Abdellah El Motassime.   Comincia […]

La nostra lettera all’ on. Vargiu

Gentile Presidente Vargiu analizzando quanto rappresentato dall’INPS nell’audizione del 26 febbraio 2014, vorremmo sottoporre alla sua attenzione alcuni punti sui […]

Equo compenso ok

aula parlamento

Via libera alla prima parte della manovra finanziaria da 20 miliardi: adesso è il turno del bilancio e dal Senato […]

Settimana dell’Amministrazione aperta, seconda edizione

opengov

Solo attraverso un profondo cambiamento culturale principi come trasparenza, partecipazione e innovazione diventano obiettivi raggiungibili non solo nell’amministrazione pubblica ma […]

Su libera professione, parasubordinazione, subordinazione ed equo compenso

visitefiscali

Schematicamente possiamo dividere in tre gruppi i rapporti di lavoro della professione medica: i liberi professionisti, i parasubordinati e i […]

La circolare 3/2017 firmata dal Ministro Madia

madia 3

Ecco il testo dell’importante circolare che ha firmato ieri il ministro Marianna Madia e che fornisce indirizzi operativi sull’applicazione della […]

Equo compenso e precari della PA al vaglio nella finanziaria 2018

images-1

Sale l’agitazione delle categorie dei liberi professionisti in materia di equo compenso per il quale sono al vaglio delle commissioni […]

Concorso INPS per medici competenti in Toscana

images-1

Avviso di selezione pubblica, mediante richiesta di disponibilità, per il reperimento di un contingente di medici specialisti cui conferire incarichi […]