Lettera M5S al Presidente Boeri

I portavoce alla Camera dei Deputati Alessandro Melicchio, Riccardo Tucci e Francesco Sapia e il portavoce M5S al senato della Repubblica Giuseppe Fabio Audino hanno scritto una lettera al Presidente Boeri sulla situazione dei circa 2000 medici precari INPS, fiscali e convenzionati esterni, perchè “l’azione del governo Conte è quella del contrasto al precariato e del riconoscimento della dignità lavorativa di chi presta il proprio servizio, ad iniziare da chi lo fa per gli enti statali”.