D opo che lo scorso 9 maggio si è tenuta la seduta plenaria tra le sigle sindacali e associative (ANMEFI, ANMI-Femepa, CISL Medici, FESPA, FIMMG settore Inps, CGIL, Simet, Simpaf, Sinmevico, SMI, SNAMI, SUMAI, UIL ) convocate dall’INPS per la stesura del primo ACN della Medicina Fiscale e dopo che il verbale dell’incontro è stato licenziato lo scorso 5 giugno, è arrivata la sentenza del Tribunale di Roma/sez. Lavoro n. 55529/2018 del 07/06/2018 dietro il ricorso ex art. 28 300/1970 promosso, a suo tempo, dall’ANMEFI.

Il giudice ha accolto il ricorso per non aver convocato il sindacato ricorrente ANMEFI alle riunioni del 6/12/2017 e del 14/2/2018 finalizzate alla stipula delle convenzioni disciplinanti il rapporto tra INPS e medici fiscali. Conseguentemente, ordina all’Istituto la cessazione da tale comportamento e, per l’effetto, la ripresa delle trattative con la partecipazione del sindacato ricorrente. Dichiara, altresì, il diritto del sindacato interveniente SIN.ME.VI.CO ad essere convocato alle trattative in oggettivo, SE risultante sindacato maggiormente rappresentativo sulla base del numero dei propri iscritti su base nazionale. Rigetta la domanda di risarcimento del danno all’immagine dell’organizzazione sindacale ricorrente.

Attendiamo gli sviluppi della vicenda e finalmente, a più di 9 mesi dall’entrata in vigore del Polo Unico della Medicina Fiscale, la completa applicazione dell’atto di indirizzo con la firma dell’ACN che preveda finalmente la stabilizzazione dei medici fiscali con un contratto tutelante, sicuro e dignitoso..

Tags: , ,

Comments are closed.

L'amministratore della rivista "La Medicina Fiscale"

Medici fiscali, Vargiu: “Polo Unico di controllo per garantire i diritti dei lavoratori in malattia”

  “Per garantire il diritto di malattia di tutti i lavoratori occorre evitare ogni abuso di assenze e certificazioni. Confondere […]

Un accordo alto

Giovedì scorso, 20 marzo, a Roma presso la sede INPS di Via Ciro il Grande, su invito della Dirigenza dell’Ente, […]

Lettera Aperta del Segretario Nazionale FIMMG Giacomo Milillo

Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e a tutti i Parlamentari.   Egregio Ministro Poletti, Onorevoli […]

INVITO UFFICIALE

A seguito dei nuovi recenti sviluppi, dell’invito da parte dell’INPS all’incontro del 20 marzo e al successivo incontro  che si […]

on. Teresa Bellanova, nuovo sottosegretario al Lavoro

teresa

  Teresa Bellanova   è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, il 17 agosto 1958. E’ sposata con Abdellah El Motassime.   Comincia […]

La nostra lettera all’ on. Vargiu

Gentile Presidente Vargiu analizzando quanto rappresentato dall’INPS nell’audizione del 26 febbraio 2014, vorremmo sottoporre alla sua attenzione alcuni punti sui […]

La FNOMCeO scrive ai ministri: stabilizzare i medici fiscali e i medici convenzionati esterni

FNOMCeO1

Stipulare in tempi brevi l’Accordo Collettivo nazionale per disciplinare il rapporto di lavoro tra l’INPS e i medici fiscali, e […]

Ancora su lavoro autonomo e subordinato. Parte 5

privacy

Vediamo ora una recente (25 giugno 2018) sentenza della Corte di Cassazione che interviene sui criteri che distinguono un lavoro […]

Corso formativo ANMEFI

locandinaanmefi

Il 30 giugno 2018, a Ferrara, il quarto corso formativo: “Aspetti medico-legali della certificazione nella pubblica amministrazione e delle visite […]

Giulia Grillo, il nuovo ministro della Salute

giulia grillo

Giulia Grillo è nata a Catania il 30 maggio 1975. Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1999 e si […]

Giulia Bongiorno, il nuovo ministro della PA

bongiorno

Giulia Bongiorno è nata a Palermo il 22 marzo 1966. Studi classici, laurea in Giurisprudenza, si è iscritta all’Ordine degli […]

Risoluzione del Parlamento europeo contro la precarietà

parlamento europeo

P8_TA-PROV(2018)0242 TESTI APPROVATI Edizione provvisoria Risposta alle petizioni riguardanti la lotta alla precarietà e all’abuso dei contratti a tempo determinato […]