Medici Fiscali INPS: 1400 “licenziati”

 

 

 

Interessante articolo sul blog dipendentistatali.org:

Clicca qui

In seguito ai “tagli” previsti dalla Legge di Stabilità del 2013, a partire dal 2 maggio scorso l’Inps ha stabilito, “senza nessun preavviso e senza la consultazione della Fnomceo e delle organizzazioni sindacali di categoria”, di interrompere le visite fiscali mediche per i lavoratori del settore privato, lasciando operative solo quelle richieste dai datori di lavoro”. Il provvedimento, determinato dalla necessità di risparmio, taglia la spesa per queste prestazioni che si attesta intorno ai 50 milioni l’anno. Di fatto l’Inps ha cancellato circa 800 mila delle 900 mila visite che i medici fiscali Inps dovrebbero effettuare ogni anno a domicilio…..