L’incontro di oggi con le 13 sigle sindacali che rappresentano i 3 milioni di lavoratori del settore pubblico non è stato solo un obbligo di legge, ma “l’inizio di un percorso” che procederà di pari passo all’iter legislativo del testo unico del pubblico impiego, cuore della riforma Madia: il 23 febbraio è previsto l’approdo in Consiglio dei Ministri per l’approvazione preliminare,  poi il passaggio alle Camere e in Conferenza Stato-Regioni per l’intesa.

Tempo previsto: tre mesi.

Tre mesi per apportare “le eventuali modifiche” che potranno arrivare anche dalle parti sociali.

Sono tante le aspettative di molti che attendono con impazienza l’arrivo del TUPI 2017: innanzitutto la fine del precariato che rappresenta “un danno gravissimo alla reputazione della PA” e “un’ingiustizia enorme che va superata”. Il piano di assunzioni scatterà per chi è precario da almeno tre anni. Verranno poste poi le basi perchè possa essere sbloccato il rinnovo del contratto, fermo da sette anni.

Tags: , , ,

Comments are closed.

L'amministratore della rivista "La Medicina Fiscale"

Medici fiscali, Vargiu: “Polo Unico di controllo per garantire i diritti dei lavoratori in malattia”

  “Per garantire il diritto di malattia di tutti i lavoratori occorre evitare ogni abuso di assenze e certificazioni. Confondere […]

Un accordo alto

Giovedì scorso, 20 marzo, a Roma presso la sede INPS di Via Ciro il Grande, su invito della Dirigenza dell’Ente, […]

Lettera Aperta del Segretario Nazionale FIMMG Giacomo Milillo

Lettera aperta al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e a tutti i Parlamentari.   Egregio Ministro Poletti, Onorevoli […]

INVITO UFFICIALE

A seguito dei nuovi recenti sviluppi, dell’invito da parte dell’INPS all’incontro del 20 marzo e al successivo incontro  che si […]

on. Teresa Bellanova, nuovo sottosegretario al Lavoro

teresa

  Teresa Bellanova   è nata a Ceglie Messapica, Brindisi, il 17 agosto 1958. E’ sposata con Abdellah El Motassime.   Comincia […]

La nostra lettera all’ on. Vargiu

Gentile Presidente Vargiu analizzando quanto rappresentato dall’INPS nell’audizione del 26 febbraio 2014, vorremmo sottoporre alla sua attenzione alcuni punti sui […]

DAT: tra il diritto del paziente e il dovere del medico

dat

Il medico di fronte al fine vita sarà il tema al centro del convegno “BIOTESTAMENTO E CURA: UNA RIFLESSIONE SULLA […]

FNOMCeO: saremo curati da medici centenari

sm fnom

La Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) esprime “amara soddisfazione” per le sentenze del Tar […]

ENPAM: infortuni, malattia, medici fiscali

image

Non solo condizioni migliori ma anche 2 milioni di euro in più. La nuova polizza assicurativa che dall’inizio del 2018 […]

ACN della Medicina Fiscale: Fp CGIL Medici “Trattativa congelata”

cgil

Facciamo chiarezza. A seguito della costituzione del polo unico per le visite fiscali, ed in conformità con l’emanazione dell’atto d’indirizzo […]

Comunicato intersindacale della Medicina Fiscale

loghi

ACN della medicina fiscale INPS: in attesa  della trattativa ufficiale   permangono le distanze su risorse  ,compensi e previdenza  Roma, 16 […]

SUMAI: lontani su parte normativa per trattamenti previdenziali ed economici

logo_sumai_

Al termine della settimana caratterizzata dagli incontri dei rappresentati sindacali della Medicina Fiscale con la dirigenza INPS ed ENPAM, “Frutto […]