Sempre sulla relazione INPS alla Corte dei Conti

Segnaliamo un articolo interessante in merito alla relazione INPS alla Corte dei Conti della quale abbiamo pubblicato il testo completo nei giorni scorsi.

Stiamo parlando di un assetto di 3000 medici, indispensabili per la collettività, con mansioni e competenze molto specifiche, con rapporti di lavoro ancora tutti da definire e con urgenza visto che l’ormai piccolo numero di medici interni si avvicina ogni giorno di più all’età pensionabile, i medici fiscali stanno aspettando la definizione del polo unico e tutta l’attività di sede non può certo essere lasciata in mano ad un esercito di liberi professionisti precari e turnanti.

 

il mare e la schiuma

 

Relazione della Corte dei Conti sulle attività degli Enti Previdenziali.